Approccio terapeutico elaborato dal Dott. Hans Henrick Recheweg, che si avvale di medicinali omeopatici particolari. Con formulazioni anche iniettabili offre possibilità terapeutiche delicate ma efficaci nel paziente geriatrico, nelle insufficienze d’organo (renale ed epatica), e nelle patologie osteoarticolari cronico-degenerative (artrosi, spondilartrosi, patologie tendo-legamentose). Con la sua attività di stimolo di funzioni biologiche in “down regulation” offre una terapia integrabile ai farmaci tradizionali nella cura di forme allergiche, autoimmuni e un valido sostegno al paziente oncologico.